L'Organo in Svezia

L'Organo in Svezia

Prezzo di listino
€30,00
Prezzo scontato
€30,00
Imposte incluse.

Titolo: L'Organo in Svezia
Sottotitolo: Cronistoria dell’arte organaria svedese
Autore: Riccardo Gnudi
Pagine: 274
Prezzo: 30,00 €
Rilegatura: Brossura PUR
Pubblicazione: Ottobre 2020
Illustrato: si
Dimensioni: 14×21 cm
ISBN: 9788865285244
Collezione: Musica

 

 

Nato a Pisa nel 1986, Riccardo Gnudi ha completato gli studi in organo e composizione organistica presso il Conservatorio Statale di Musica “Luigi Cherubini” di
Firenze (diploma Vecchio Ordinamento), il Royal College of Organists di Londra (ARCO Diploma), il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma-Vaticano (Post-Gradum in repertorio organistico del Novecento) e l’Accademia di Musica “Artisten” dell’Università di Göteborg (Master of Fine Arts in organo e tastiere storiche nella classe di H. Davidsson e J. Speerstra con una tesi sulla fantasia-corale nella Germania del Nord). Ha frequentato corsi tenuti da organisti di fama internazionale tra cui J. Scott, L. Lohmann, H. Vogel, H. Fagius, D. Roth a Roma, Firenze, Parigi, Göteborg, Londra e presso importanti istituzioni tra cui le Università di Cambridge e di Oxford.
Attivo sia come concertista che come compositore, ha suonato in tutta Europa e le sue composizioni sono state eseguite in Danimarca, Svezia, Germania, Inghilterra, Canada e USA. Ha il titolo di Haus- und Hofkomponist presso il coro tedesco Vocapella Colonia, per il quale compone su commissione.
Già Organista Titolare e Direttore Musicale della Chiesa Nazionale di S. Stefano dei Cavalieri e Secondo Organista della Cattedrale di Pisa, nel 2015 si è trasferito in Svezia, dove ha svolto l’attività di organista presso varie parrocchie di Göteborg. Nel luglio 2017 ha vinto il concorso per il ruolo di organista full-time della parrocchia di Karlskoga, dove ha fondato e dirige la Cappella Musicale formata da cantori e musicisti professionisti. Fondatore e direttore artistico dell’Accademia d’Organo di
Karlskoga (Karlskoga Orgelakademi), tiene regolarmente corsi d’interpretazione di musica antica italiana all’organo positivo napoletano.