Cibi antiossidanti per combattere l'invecchiamento

Cibi antiossidanti per combattere l'invecchiamento

Prezzo di listino
$18.00
Prezzo scontato
$18.00
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Titolo: Cibi antiossidanti per combattere l'invecchiamento
Autore: Giacomo Palomba - Gabriele Donzelli
Pagine: 91
Prezzo: 16,00 €
Rilegatura: Brossura PUR
Pubblicazione: Ottobre 2022
Illustrato:
Dimensioni: 15,5×21 cm
ISBN: 9788865285947
Collezione: Arnus

 

Un’alimentazione corretta e bilanciata riveste un ruolo di fondamentale importanza nella prevenzione della maggior parte delle patologie cronico-degenerative che affligono molte persone anziane dei paesi industrializzati. Gli studi più recenti evidenziano come gli antiossidanti contenuti nella maggior parte degli alimenti di origine vegetale, siano in grado di agire attraverso molteplici meccanismi fisiologici che si svolgono all’interno del nostro organismo contrastando l’azione dei radicali liberi e portando quindi ad un miglioramento generale dello stato di salute e ad un rallentamento del processo di invecchiamento.
Questo volume ha l’obiettivo di riassumere le principali evidenze scientifiche alla base di tali processi al fine di fornire al lettore una maggiore consapevolezza sul beneficio derivante da abitudini alimentari più sane.


Giacomo Palomba Biologo, docente di scuola superiore secondaria, ha conseguito il Master in Scienza della Nutrizione e Dietetica Applicata, presso l’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza ed autore di numerosi articoli su riviste scientifiche internazionali. Ha partecipato a progetti di ricerca nazionali che hanno avuto l’obiettivo di studiare la complessa relazione tra inquinamento ambientale e salute umana, con particolare attenzione al ruolo degli stili di vita adottati.


Gabriele Donzelli Biologo, epidemiologo, ha conseguito il dottorato di ricerca in Contaminación, Toxicología y Sanidad Ambientales presso l’Università di Valencia, Spagna. È professore a contratto in Igiene Generale e Applicata presso il Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università degli Studi di Firenze, ed autore di numerosi articoli su riviste scientifiche internazionali. Ha partecipato come ricercatore a progetti di ricerca nazionali ed internazionali che hanno avuto l’obiettivo di studiare la complessa relazione tra ambiente e salute umana. Attualmente è assegnista di ricerca nel progetto ALTERNATIVE presso l’Istituto di Fisiologia Clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche.